cineteca
 
 

La Cineteca di Milano.
Conservazione, restauro
e cultura cinematografica

Dal 1947, anno della sua costituzione a Milano, la Cineteca Italiana — diventata fondazione dal 1996 — svolge un’ininterrotta attività di conservazione e valorizzazione del patrimonio filmico e di diffusione della cultura cinematografica sia in Italia che all’estero.

 

Proiezioni cinematografiche

La Cineteca svolge a Milano e in Lombardia un’intensa attività di proiezioni cinematografiche. Presso lo Spazio Oberdan la Cineteca proietta più di 400 film all’anno, organizza eventi, incontri, spettacoli e manifestazioni tra cui il festival “Il cinema italiano visto da Milano”. Da ottobre 2006 la Cineteca gestisce le due sale dell’Area Metropolis 2.0 di Paderno Dugnano dove accanto a film di prima visione vengono effettuate proiezioni mattutine per le scuole e organizzate mostre di carattere cinematografico. Tutte le attività cinematografiche sono sostenute da: Direzione Generale Cinema, Regione Lombardia, Comune di Milano, Città Metropolitana, Comune di Paderno Dugnano.

 

Museo Interattivo del Cinema

Il Museo Interattivo del Cinema (MIC), è un progetto di Fondazione Cineteca Italiana e Regione Lombardia.
Visitare il MIC significa essere protagonisti di un’esperienza culturale unica! Il MIC infatti mette al centro della propria offerta il visitatore sollecitandolo a utilizzare le macchine interattive disseminate lungo il percorso per costruire un personale itinerario di visita, seguendo le proprie passioni e i propri interessi. Il MIC è un museo da sperimentare, tornandoci più volte per ripetere una visita che non sarà mai la stessa. I contenuti delle postazioni interattive sono infatti in costante trasformazione e implementazione e permettono al visitatore di approfondire diversi argomenti con materiali storici provenienti dai nostri archivi e, nel caso delle scolaresche, con proiezioni o laboratori che danno modo di avvicinarsi ai mestieri del cinema. Il MIC è un museo fuori dagli schemi, dove anche gli oggetti e i cimeli esposti trovano una corrispondenza nei contenuti interattivi delle macchine che ne approfondiscono la storia e l’utilizzo.
Visita il MIC!

 

Archivio film e restauri

Si tratta di un deposito di oltre 25.000 titoli della cinematografia mondiale, dalle origini fino ai giorni nostri. Una parte cospicua è costituita da film in nitrato (infiammabili) e la sua rilevanza storica è tale che gli esperti della FIAF (Federazione Internazionale Archivi Film, di cui la Cineteca è membro effettivo dal 1948) lo ha definito uno dei più importanti giacimenti di film muti d’Europa.
L’Archivio Storico dei Film è inoltre visitabile dal pubblico nei suoi tre ambienti cardine: oltre all’Archivio, il Laboratorio di restauro e il Tunnel dei sogni. Il visitatore può così compiere un’esperienza cinematografica unica fruendo di applicazioni di Realtà Aumentata.
Visita il Nuovo Archivio Film!

 

Fototeca e manifestoteca

La Cineteca conserva un vasto archivio fotografico di oltre 100.000 immagini della storia del cinema italiano e mondiale. Ingente è la raccolta di sceneggiature originali della storia del cinema, di libri e riviste. Si tratta di un prezioso patrimonio in costante crescita a cui appartiene anche una ricca sezione dedicata alla pubblicità del cinema costituita da circa 15.000 manifesti del cinema muto e sonoro e da migliaia di brochures.

 

Attività didattica ed editoriale

L’attività didattica si svolge presso il Museo Interattivo del Cinema e l’Area Metropolis 2.0 di Paderno Dugnano che organizzano proiezioni per ragazzi dalla scuole elementare agli istituti superiori e seminari per docenti.
Visita la pagina dedicata alle scuole!

 

Le persone

Presidente
Gabriele Mazzotta

Direttore generale
Matteo Pavesi

Direttore della programmazione
Enrico Nosei

Segretario generale/Relazioni esterne
Luisa Comencini

Responsabile progetti speciali e Direzione Area Metropolis 2.0
Silvia Pareti

Archivio film – Curatore collezioni filmiche
Roberto Della Torre

Ufficio stampa
Cristiana Ferrari
Margherita Giusti Hazon

Segreteria e Amministrazione
Lorena Iori

Didattica Museo Interattivo del Cinema
Licia Punzo

Catalogazione informatica
Luigi Boledi
Marcello Seregni
Laura Beltrame

Proiezionisti
Amedeo Liberti (Spazio Oberdan)
Lorenzo D’Orio (Museo Interattivo del Cinema)
Fulvio Lombardi (Area Metropolis 2.0)

Responsabili biglietteria
Pina Le Noci (Spazio Oberdan)
Marco Lovisato (Museo Interattivo del Cinema)
Achille Cezza (Area Metropolis 2.0)

Logistica
Dario Rimoldi (Area Metropolis 2.0)

Il Consiglio di Amministrazione
Gabriele Mazzotta (Presidente)
Renato Besana
Roberto de Anna
Raffaele De Berti
Giuseppe Musicco
Massimo Cecconi
Luca Rossi
Barbara Sorrentini
Matteo Pavesi
Enrico Nosei
Luisa Comencini

 

 

amministrazione-trasparente

 

2011 Fondazione Cineteca Italiana p.iva 11916860155

Progetto e sviluppo smarketing