Carrello


CENERE


Foto Prodotto

CENERE
Descrizione Prodotto

Regia di Febo Mari, Arturo Ambrosio (Italia, 1916)
Sceneggiatura: Eleonora Duse, Febo Mari
Fotografia: Giuseppe Gaiatto
Produzione: Ambrosio Film (Torino)
Interpreti: Eleonora Duse, Febo Mari, Misa Mordeglia Mari, Ettore Casarotti, Ilda Sibiglia, Carmen Casarotti
Colore: imbibito
Durata: 30'
Supporto: 35mm nitrato (1300m)
Restauro: Fondazione Cineteca Italiana (2009)

Unico film interpretato da Eleonora Duse, che collaborò anche all’adattamento, e che costituisce la sola testimonianza visiva dell’arte della grande attrice.

Sardegna, fine ‘800. Rosalia è una ragazza madre la quale è costretta dalla povertà ad abbandonare il figlio Anania al padre naturale, un uomo ricco e coniugato, con la speranza che così possa crescere agiato. Terminati gli studi Anania matura la decisione di ritrovare la madre, ormai sola, povera e anziana, per conoscere i veri motivi del suo abbandono e per invitarla alle sue nozze.

La Duse, che appare, come lei stessa volle, “messa in ombra”, ci offre in questo drammatico film una recitazione singolarmente misurata che si pone all’antitesi di quella in voga fra le attrici cinematografiche del periodo. Scrisse l’attrice stessa a proposito del film: “quando penso a questo lavoro che invoco, cerco di chiudere gli occhi e non ascolto che il mormorio della voce interiore”. La pellicola non piacque né alla critica né al pubblico e l’insuccesso fu per lei una grande pena.

Prodotto in Evidenza

Matera 1953
Matera 1953
Vai al prodotto