Carrello


Due o tre cose che so di lei


First slide
Info

Due o tre cose che so di lei

Regia: Jean-Luc Godard

Interpreti: Marina Vlady, Roger Montsoret Annie Duperey Jean Narboni

Francia, 1966, 95'

V.O. Sott. Italiano

Nella Rassegna

LA PARIGI DI ROBERT DOISNEAU
LA PARIGI DI ROBERT DOISNEAU

Presentiamo anche a Spazio Oberdan Robert Doisneau, la lente delle meraviglie, documentario su uno d...

Vai alla Rassegna
Scheda

La “Lei” del titolo non è una donna, cioè non è Juliette Manson, giovane signora madre di tre figli che si prostituisce con il consenso del marito per integrare il bilancio domestico, ma la sua città, la regione parigina, l'intera società dei consumi che produce alienazione. Insomma “Lei” è la vita di oggi (nel '67, nell'87, nel 2007), la legge terribile dei grandi agglomerati urbani, la guerra del Vietnam, la morte della bellezza moderna, la circolazione delle idee, la Gestapo delle strutture. Uno dei più agri film di Godard dove “il paesaggio diviene il vero volto delle cose...” (U. Casiraghi). Memorabile la sequenza della tazzina di caffè.


Programmazione

Info Generali

le sale aprono mezz'ora prima dell'inizio della proiezione

  • dal lunedì al venerdì
    dalle 16:30 alle 21:00
  • sabato e domenica
    dalle 14:30 alle 21:00
Se non ci sono proiezioni in programma le sale rimangono chiuse

  • Ingresso intero: € 7,50
  • Ingresso ridotto*: € 5,50
  • Ingresso Abbonamento Musei Lombardia: € 6,50
  • Ingresso giorni feriali spettacolo ore 17: € 7,50 intero o € 4,50 con cinetessera
  • Cinetessera annuale valida da gennaio a dicembre: € 10,00
  • Abilitato per APP 18 e CARTA DOCENTI

*Riduzioni: Cinetessera, studenti universitari muniti di tessera universitaria.

I biglietti possono essere acquistati in prevendita alla cassa di Spazio Oberdan da una settimana prima dell'evento, nei giorni e negli orari di apertura della biglietteria.

Come Raggiungerci

Spazio Oberdan
Viale Vittorio Veneto 2, angolo piazza Oberdan
Milano

Iscriviti alla Nostra Newsletter


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le iniziative e gli eventi della Fondazione Cineteca Italiana?

Allora perché non iscriverti alla nostra newsletter - un'ispirazione mensile, direttamente nella tua mail.

Oberdan
Area Metropolis 2.0
Mic

Altrimenti, puoi seguirci su