Carrello


La lucida follia di Marco Ferreri


First slide
Info

La lucida follia di Marco Ferreri

Regia: Anselma Dell’olio

Interpreti: Roberto Benigni, Andrea Ferreol Sergio Castellitto Dante Ferretti Hanna Schygulla

Italia, 2017, 77'

Nella Rassegna

100PERCENTO ITALIA
100PERCENTO ITALIA

100perCento Italia, “contenitore” all’interno del quale saranno in programma a Spazio Oberdan ...

Vai alla Rassegna
Scheda

Presentato nella sezione ''Classici'' all’ultima Mostra del Cinema di Venezia, proponiamo in anteprima il preziosissimo documentario La lucida follia di Marco Ferreri, realizzato nei vent'anni dalla scomparsa del grande regista (9 maggio 1997). Ne ha scritto Federico Pontiggia: ''Grazie a clip dei suoi film, da El cochecito a La donna scimmia, da Dillinger e' morto a Storia di Piera, passando per l’ineludibile La grande abbuffata, e illustri talking heads, da Roberto Benigni – super – a Isabelle Huppert, da Hanna Schygulla a Serge Toubiana, il film prova a classificare cio' che e' inclassificabile, esplorare ciò che è inesplorabile, affogando spesso negli occhi azzurri di Ferreri, vero specchio riflesso e mise-en-abyme. Ritroviamo un non maestro, anzi, il non maestro per definizione, uno che si voleva veterinario e trovo' La cagna, uno che si dibatteva tra femminismo e misoginia senza soluzione di continuita', uno che volevano dispotico con gli attori e che, viceversa, ebbe la stima e l'amicizia dei suoi moschettieri, Mastroianni, Tognazzi, Noiret e Piccoli. L'archivio – Luce, Rai Teche e francesi – ce ne riconsegna l’insondabile mistero, cantato da Benigni in una ghiotta poesia, ci ricorda la conferenza stampa infuocata dell'Abbuffata a Cannes e ci rammenta il suo ecologismo''.

Sinossi
Un viaggio nel cosmo unico - insieme sovrannaturale e terragno – di Marco Ferreri. Un uomo che abbandona gli studi di veterinaria ma mai gli animali, scegliendo di occuparsi principalmente dell'essere umano nella sua essenzialità corporea e desiderante. Per avvicinare al mondo frastagliato e organico di Ferreri, il film offre clip di alcuni dei suoi film spagnoli, italiani e francesi. Ascoltiamo il controverso regista riflettere sulla nomea di "provocatore" che l'ha sempre seguito, perennemente accompagnato da censure, scandali, contestazioni, accuse velenose. Vi sono le risposte ironiche e taglienti, sue e dei suoi sostenitori più celebri e affezionati: Marcello Mastroianni, Ugo Tognazzi, Michel Piccoli, Philippe Noiret, e Ferreri stesso. Li ritroviamo in pieno vigore nei materiali d'epoca e backstage dell'Istituto Luce, Raiteche e archivi francesi, alcuni inediti in Italia. Ci sono testimonianze nuove, illuminanti sul suo modo di dirigere gli attori, offerte dai protagonisti che hanno dato il soffio della vita ai suoi personaggi, i collaboratori più stretti, lo scenografo Dante Ferretti, un forbito luminare dei "Cahiers du cinéma" (Serge Toubiana).


Alla proiezione di lunedì 27 novembre interverranno la produttrice Nicoletta Ercole e la regista Anselma Dell’Olio.

Programmazione

27, novembre - 21:15 (Acquista)

29, novembre - 18:00 (Acquista)

30, novembre - 19:30 (Acquista)

01, dicembre - 18:30 (Acquista)

Info Generali

le sale aprono mezz'ora prima dell'inizio della proiezione

  • dal lunedì al venerdì
    dalle 16:30 alle 21:00
  • sabato e domenica
    dalle 14:30 alle 21:00
Se non ci sono proiezioni in programma le sale rimangono chiuse

  • Ingresso intero: € 7,50
  • Ingresso ridotto*: € 6,00
  • Ingresso Abbonamento Musei Lombardia e studenti universitari: € 6,50
  • Ingresso giorni feriali spettacolo ore 17: € 7,50 intero o € 5,00 con cinetessera
  • Cinetessera annuale valida da gennaio a dicembre: € 10,00
  • Abilitato per APP 18 e CARTA DOCENTI

*Riduzioni: Cinetessera, studenti universitari muniti di tessera universitaria.

I biglietti possono essere acquistati in prevendita alla cassa di Spazio Oberdan da una settimana prima dell'evento, nei giorni e negli orari di apertura della biglietteria.

Come Raggiungerci

Spazio Oberdan
Viale Vittorio Veneto 2, angolo piazza Oberdan
Milano
Tel: 0283982421

Iscriviti alla Nostra Newsletter


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le iniziative e gli eventi della Fondazione Cineteca Italiana?

Allora perché non iscriverti alla nostra newsletter - un'ispirazione mensile, direttamente nella tua mail.

Oberdan
Area Metropolis 2.0
Mic

Altrimenti, puoi seguirci su