Carrello


La Colère de dieux


First slide
Info

La Colère de dieux

Regia: Idrissa Ouédraogo

Burkina Faso, 2003, 95'

V.O. Sott. Italiano

Nella Rassegna

AFRICA. RACCONTARE UN MONDO
AFRICA. RACCONTARE UN MONDO

In occasione della mostra "AFRICA. Raccontare un mondo", al PAC di Milano dal 27 giugno all'11 sette...

Vai alla Rassegna
Scheda

Nel XIX secolo, nel periodo che precede l'arrivo dei coloni francesi, alla morte dell'imperatore dell'Alto Volta (attuale Burkina Faso), il principe Tanga organizza un colpo di stato per conquistare il potere. Sottrae la giovane Awa al suo fidanzato e la sposa. Dieci anni dopo, Tanga scopre che suo figlio Salam fugge con la vendetta del cuore. Straordinaria intensità visiva e narrativa per un appassionato ritratto politico, storico e intimista.

A seguire
Made in Mauritius
R.: David Constantin Isole Mauritius, 2010, 7’.


Programmazione

Info Generali

le sale aprono mezz'ora prima dell'inizio della proiezione

  • dal lunedì al venerdì
    dalle 16:30 alle 21:00
  • sabato e domenica
    dalle 14:30 alle 21:00
Se non ci sono proiezioni in programma le sale rimangono chiuse

  • Ingresso intero: € 7,50
  • Ingresso ridotto*: € 5,50
  • Ingresso Abbonamento Musei Lombardia: € 6,50
  • Ingresso giorni feriali spettacolo ore 17: € 7,50 intero o € 4,50 con cinetessera
  • Cinetessera annuale valida da gennaio a dicembre: € 10,00
  • Abilitato per APP 18 e CARTA DOCENTI

*Riduzioni: Cinetessera, studenti universitari muniti di tessera universitaria.

I biglietti possono essere acquistati in prevendita alla cassa di Spazio Oberdan da una settimana prima dell'evento, nei giorni e negli orari di apertura della biglietteria.

Come Raggiungerci

Spazio Oberdan
Viale Vittorio Veneto 2, angolo piazza Oberdan
Milano

Iscriviti alla Nostra Newsletter


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le iniziative e gli eventi della Fondazione Cineteca Italiana?

Allora perché non iscriverti alla nostra newsletter - un'ispirazione mensile, direttamente nella tua mail.

Oberdan
Area Metropolis 2.0
Mic

Altrimenti, puoi seguirci su