Carrello


La lupa – Copia restaurata


First slide
Info

La lupa – Copia restaurata

Regia: A. Lattuada

Interpreti: Kerima, Ettore Manni May Britt Giovanna Ralli

Italia, 1953, 93'

Nella Rassegna

ALBERTO LATTUADA. 1. Parte - FILM E MOSTRA FOTOGRAFICA
ALBERTO LATTUADA. 1. Parte - FILM E MOSTRA FOTOGRAFICA

La prima parte (in 5 film) del nostro omaggio a uno dei fondatori della Cineteca Italiana, sul cui f...

Vai alla Rassegna
Scheda

In un piccolo paese vive una donna di circa quarant'anni che per la sua condotta immorale e' chiamata la ''lupa''. Grazie al suo potere di seduzione, la Lupa ottiene che la figlia Maricchia, ragazza brava e modesta, sia scelta per raffigurare Sant'Agata, la patrona del paese, nell'annuale processione. Per la festa scende in paese, dal vicino forte, il soldato Nanni Lasca, che vede la Lupa, se ne invaghisce e ne diventa l'amante. Piu' tardi Nanni conosce Maricchia, che desta nel suo cuore un tenero sentimento. Quando scopre che Maricchia e' la figlia della sua amante, decide di lasciare la Lupa e propone a Maricchia il matrimonio. La fanciulla, che ha qualche sospetto circa i rapporti tra la madre e Nanni, esita; ma la madre la spinge ad accettare, nella speranza di riprendersii l'amante. La sua speranza non va delusa, ma quando Maricchia, sposatasi, ha un bambino, essa scaccia di casa la madre. La Lupa si rifugia presso il proprietario della manifattura dei tabacchi e di la' compie le sue vendette; ma quando tenta di far allontanare Maricchia dal marito, la figlia si ribella e a lei s'uniscono nella ribellione le donne del paese.


Prima della proiezione, inaugurazione della mostra fotografica nel foyer di Spazio Oberdan ''Matera 53. La lupa di Alberto Lattuada, le foto di Federico Patellani''. Intervengono il sindaco di Matera Raffaello De Ruggeri, la curatrice della mostra Giovanna Calvenzi, Matteo Pavesi, Direttore generale di Fondazione Cineteca Italiana.

Al termine, brindisi con vino della Basilicata per tutti i presenti.
Ingresso libero.


Programmazione

22, novembre - 19:00 (Acquista)

Info Generali

le sale aprono mezz'ora prima dell'inizio della proiezione

  • dal lunedì al venerdì
    dalle 16:30 alle 21:00
  • sabato e domenica
    dalle 14:30 alle 21:00
Se non ci sono proiezioni in programma le sale rimangono chiuse

  • Ingresso intero: € 7,50
  • Ingresso ridotto*: € 6,00
  • Ingresso Abbonamento Musei Lombardia e studenti universitari: € 6,50
  • Ingresso giorni feriali spettacolo ore 17: € 7,50 intero o € 5,00 con cinetessera
  • Cinetessera annuale valida da gennaio a dicembre: € 10,00
  • Abilitato per APP 18 e CARTA DOCENTI

*Riduzioni: Cinetessera, studenti universitari muniti di tessera universitaria.

I biglietti possono essere acquistati in prevendita alla cassa di Spazio Oberdan da una settimana prima dell'evento, nei giorni e negli orari di apertura della biglietteria.

Come Raggiungerci

Spazio Oberdan
Viale Vittorio Veneto 2, angolo piazza Oberdan
Milano
Tel: 0283982421

Iscriviti alla Nostra Newsletter


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le iniziative e gli eventi della Fondazione Cineteca Italiana?

Allora perché non iscriverti alla nostra newsletter - un'ispirazione mensile, direttamente nella tua mail.

Oberdan
Area Metropolis 2.0
Mic

Altrimenti, puoi seguirci su