Carrello


Dans Marseille


First slide
Info

Dans Marseille

Regia: Cristiana Donghi, Giuseppe Bilotti

Interpreti: Ariane Ascaride, Gérard Meylan Jacques Boudet Robert Guediguian Jean-Pierre Darroussain Lucien Vassal

Italia, 2015, 80'

V.O. Francese Sott. Italiano

Nella Rassegna

UNE HISTOIRE DE FOU - ANTEPRIMA E OMAGGIO A ROBERT GUEDIGUIAN
UNE HISTOIRE DE FOU - ANTEPRIMA E OMAGGIO A ROBERT GUEDIGUIAN

In anteprima italiana, il penultimo film di Robert Guediguian, Un Histoire de fou, magnifico film um...

Vai alla Rassegna
Scheda

Si segnala che la proiezione di GIOVEDì 4 GENNAIO 2018 avrà il seguente costo d'ingresso: intero € 10, ridotto € 8 

Proiezione del film con la presenza degli autori Cristiana Donghi e Giuseppe Bilotti

A seguire intervento musicale del Parto delle Nuvole Pesanti (autore della colonna sonora)


Gli abitanti di Marsiglia raccontano la città, un professore parla di immigrazione, politica e storia partendo dai greci fino ai giorni nostri. Il regista Robert Guediguian assieme agli attori dei suoi film danno una visione a volte immaginaria, altre reale, della città e dei suoi abitanti. Guediguian è nato a Marsiglia, di origini armene e tedesche si sente un puro marsigliese, così come anche chi vive a Marsiglia da poco tempo si sente presto marsigliese; questa città probabilmente e' una delle poche al mondo dove succede di sentirsi a casa.

 

Il documentario, attraversando la città raggiunge la filmografia unica e personale, la politica e la poetica dei films di Guediguian, nei quali compaiono sempre gli stessi attori e che, se non interamente, sono tutti girati nell'Estaque, quartiere nord di Marsiglia, o comunque nella citta' di Marsiglia. Dans Marseille prende ispirazione dai romanzi di Izzo e di Pasolini e da queste letture sono nate le domande fatte a Guediguian e agli attori Ariane Ascaride, Jean Pierre Darroussin, Jaques Boudet, Gerard Meylan. Il risultato è un racconto storico politico di coerenza ideologica sull'opera cinematografica di Guediguian il quale nel suo primo film Dernier eté è fortemente ispirato da Accattone di Pasolini. Viene voglia di andare a Marsiglia, la prima parte è descrittiva della citta', ricca di appunti sociologici, successivamente si entra nei film di Guediguian, e può sembrare facilmente la vita di ognuno di noi quella raccontata nel tempo dal gruppo di attori formatosi attorno al regista. Significativo e romantico il passaggio nel quale si descrive lo scorrere del tempo dall’inizio della formazione del gruppo fino ai nostri giorni dove, gli attori, invecchiati, continuano a recitare, guidati da Guediguian, mantenendo una certa coerenza ideologica e di stile con quelli che erano i contenuti, la messa in scena e la drammaturgia dei loro film girati nei primi anni '80.

 

Giovedì 4 gennaio, i registi Cristiana DonghiGiuseppe Bilotti saranno presente in sala e al termine della proiezione i tre musicisti Salvatore De Siena (voce, chitarra acustica, tamburello), Amerigo Sirianni (chitarra elettrica e mandolino) e Pasquale Rizzo (fisarmonica), componenti del gruppo Il Parto delle Nuvole Pesanti, che ha firmato la colonna sonora del documentario, eseguiranno dal vivo brani tratti dal film.

Programmazione

Info Generali

le sale aprono mezz'ora prima dell'inizio della proiezione

  • dal lunedì al venerdì
    dalle 16:30 alle 21:00
  • sabato e domenica
    dalle 14:30 alle 21:00
Se non ci sono proiezioni in programma le sale rimangono chiuse

  • Ingresso intero: € 7,50
  • Ingresso ridotto*: € 6,00
  • Ingresso Abbonamento Musei Lombardia e studenti universitari: € 6,50
  • Ingresso giorni feriali spettacolo ore 17: € 7,50 intero o € 5,00 con cinetessera
  • Cinetessera annuale valida da gennaio a dicembre: € 10,00
  • Abilitato per APP 18 e CARTA DOCENTI

*Riduzioni: Cinetessera, studenti universitari muniti di tessera universitaria.

I biglietti possono essere acquistati in prevendita alla cassa di Spazio Oberdan da una settimana prima dell'evento, nei giorni e negli orari di apertura della biglietteria.

Come Raggiungerci

Spazio Oberdan
Viale Vittorio Veneto 2, angolo piazza Oberdan
Milano
Tel: 0283982421