Carrello


Sensibile


First slide
Info

Sensibile

Regia: Alessandro Quadretti

Fot.: Matteo De Martini

Italia, 2017, 84'

Nella Rassegna

100PERCENTO ITALIA
100PERCENTO ITALIA

100perCento Italia, “contenitore” all’interno del quale saranno in programma a Spazio Oberdan ...

Vai alla Rassegna
Scheda

Partendo dalla convinzione che le malattie ambientali sono un problema di tutti, perché un ambiente malsano, aggressivo e inospitale sarà sempre una minaccia anche per chi ora non è malato, Sensibile è un documentario bello e importante che indaga su due controverse patologie: la Sensibilità Chimica Multipla (MCS) e la Elettrosensibilità EHS. Tali condizioni, a volte presenti nello stesso soggetto, comportano l’impossibilità di tollerare esposizioni a sostanze chimiche, nel primo caso, o a campi elettromagnetici, nel secondo, anche in quantità minime. Poche sono ancora le nazioni che hanno intrapreso un percorso di ricerca indipendente e d’identificazione della malattia. Permane in alcuni ambienti scientifici una certa perplessità circa la natura fisiologica e le cause tossico-ambientali di queste malattie; in Italia la situazione è particolarmente complicata, dato che le istituzioni tardano a riconoscere sia le patologie, sia i diritti dei malati: questi sono spesso costretti, se possono permetterselo, a costosissime trasferte all’estero, dove si praticano cure che nel nostro paese non sono consentite; in alternativa, sono costretti a vivere un vita di rinunce, isolandosi e perdendo relazioni, lavoro e affetti.

Alla proiezione di martedì 24 aprile il regista Alessandro Quadretti sarà presente in sala insieme a Paolo Orio, Presidente dell'Associazione Nazionale Elettrosensibili.


Sinossi
Il primo documentario italiano che indaga su due controverse patologie, la Sensibilità Chimica Multipla (MCS) e la Elettrosensibilità (EHS) raccontando le storie di chi soffre e ha dovuto reinventare la sua vita affrontando i cambiamenti indotti dalla malattia, e di chi cura. Inoltre il film vuole evidenziare, senza retorica e facili slogan, che le malattie ambientali sono un problema di tutti. Perché un ambiente malsano, aggressivo e inospitale sarà sempre una minaccia, anche per chi ora non è malato.
 

Programmazione

24, aprile - 21:15 (Acquista)

26, aprile - 18:00 (Acquista)

Info Generali

le sale aprono mezz'ora prima dell'inizio della proiezione

  • dal lunedì al venerdì
    dalle 16:30 alle 21:00
  • sabato e domenica
    dalle 14:30 alle 21:00
Se non ci sono proiezioni in programma le sale rimangono chiuse

  • Ingresso intero: € 7,50
  • Ingresso ridotto*: € 6,00
  • Ingresso Abbonamento Musei Lombardia e studenti universitari: € 6,50
  • Ingresso giorni feriali spettacolo ore 17: € 7,50 intero o € 5,00 con cinetessera
  • Cinetessera annuale valida da gennaio a dicembre: € 10,00
  • Abilitato per APP 18 e CARTA DOCENTI

*Riduzioni: Cinetessera, studenti universitari muniti di tessera universitaria.

I biglietti possono essere acquistati in prevendita alla cassa di Spazio Oberdan da una settimana prima dell'evento, nei giorni e negli orari di apertura della biglietteria.

Come Raggiungerci

Spazio Oberdan
Viale Vittorio Veneto 2, angolo piazza Oberdan
Milano
Tel: 0283982421