Carrello


Festival I1000 occhi (Trieste, 15-21 settembre) ospita la Cineteca di Milano in occasione dei suoi 70 anni!


First slide

Il Festival più cinéphile d’Italia, il Festival Internazionale del Cinema e delle Arti I 1000 occhi, che si terrà a Triste dal 15 al 21 settembre 2017, dedica un incontro alla Fondazione Cineteca Italiana, in occasione dei suoi primi 70 anni (1947 – 2017).

Lunedì 18 settembre alle 16.30 si terrà infatti l’incontro Il museo sognato da Luigi Comencini, Alberto Lattuada, Mario Ferrari alla presenza del Direttore generale della Cineteca, Matteo Pavesi.

La Cineteca, in questa occasione, presenterà un recente “ritrovamento d’archivio”, Gli Uomini sono nemici (Carrefour des passions) di Ettore Giannini, film girato proprio nel 1947, l’anno di nascita della Cineteca, e che vanta la prima apparizione di Silvana Mangano e soprattutto la presenza della allora ventenne Valentina Cortese, la diva col foulard colorato, grande attrice di cinema e teatro, oggi novantaquattrenne.

Gli uomini sono nemici è un film che era stato dato per disperso, di cui la Cineteca di Milano conservava una copia in negativo, successivamente restaurata. La pellicola è stata prodotta in Francia e in Italia, e la sua unicità risiede nel poter ascoltare le voci non doppiate degli attori dell’epoca. Inoltre, una delle composizioni musicali del film è firmata dal grande Nino Rota.

La Resistenza fa da sfondo a rocambolesche avventure di spionaggio e controspionaggio. Il soggetto narra la vicenda di Mario De Falla, cantante in un locale notturno di Lisbona e che lavora per conto degli Alleati, e di una donna, Irene, che per varie ragioni finisce di tradirne la causa.