Carrello


MADAME TALLIEN


Foto Prodotto

MADAME TALLIEN
Descrizione Prodotto

Regia di Enrico Guazzoni (Italia, 1916)
Soggetto: dall'omonimo dramma di Victorien sardou
Sceneggiatura: Enrico Guazzoni
Fotografia: Gabriele Gabrielian
Produzione: Palatino Film (Roma)
Interpreti: Lyda Borelli, Amleto Novelli, Renzo Fabiani, Ruggero Barni, Ettore Baccani, Roberto Spiombi
Colore: imbibito
Durata: 77'
Supporto: 35mm nitrato (1463m)
Restauro: Fondazione Cineteca Italiana (1999)

"La Marchesa Teresa di Fontenay si innamora di Jean Guery, un giovane giornalista; divorzia da suo marito, il vecchio Fomtenay e spera di potersi sposare con il suo amato, ma lo scoppio della rivoluzione impedisce le nozze. Guery, fervente monarchico, si dà alla clandestinità e, mettendo spesso a repentaglio la propria vita, pone in essere audaci azioni contro i rivoluzionari. Caduto in un'imboscata, viene arrestato dai sanculotti e trascinato in giudizio: sarà l'inflessibile Robespierre a presiedere il processo. Teresa, di cui è innamorato Tallien, membro del Comitato di Salute Pubblica, promette a quest'ultimo che sarà sua se salverà Guery. Tallien, in una memorabile seduta alla Convenzione, attacca violentemente Robespierre che verrà deposto e condannato alla ghigliottina. Ma la ventata di fronda si rivolgerà anche su Tallien che cadrà in disgrazia e Guery viene giustiziato. Teresa resterà sola."
(Vittorio Martinelli, Il cinema muto italiano 1916. I film della Grande Guerra, Seconda parte, Nuova Eri, Roma 1992, p. 25) 

Prodotto in Evidenza

IL TEMPO SI E' FERMATO. FOTO DI SET 2
IL TEMPO SI E' FERMATO. FOTO DI SET 2
Vai al prodotto