Carrello


FINCHE C'è PROSECCO C'è SPERANZA


First slide
Info

FINCHE C'è PROSECCO C'è SPERANZA

Regia: Antonio Padovan

Interpreti: Giuseppe Battiston, Teco Celio Liz Solari

Italia, 2017, 101'

Scheda

Il conte Desiderio Ancillotto è proprietario di un vasto terreno dedicato alle vigne e di una gran bella villa, ma il suo modo di lavorare la terra, senza pesticidi e facendo "riposare" parte del terreno, è considerato da altri una pessima strategia d'affari. Ancillotto si suicida, però è comunque al centro delle indagini quando iniziano a venire uccise persone legate al cementificio che lui riteneva inquinasse la zona. A investigare sul caso c'è l'ispettore Stucky (ma si legge: Stucchi), che con il suo fare placido e pacioso cerca di conquistare la chiusa gente del posto per arrivare alla verità. Nel mentre l'uomo, che ha origini in parte persiane, affronta anche una questione privata, quella del lutto della madre e dell'ingombrante presenza del padre morto, la cui stanza in casa non vuole toccare nonostante l'insistenza dello zio Cyrus che sta ospitando.

Programmazione

Info Generali

le sale aprono mezz'ora prima dell'inizio della proiezione

  • dal lunedì al giovedi
    dalle 20:30
  • venerdì, sabato e domenica
    dalle 14:30
Se non ci sono proiezioni in programma le sale rimangono chiuse

  • Ingresso intero: € 8,50
  • Ingresso ridotto (con Cinetessera): € 6,50
  • Ingresso under 14: € 5,50
  • Ingresso studenti universitari muniti di tesserino o carta IO STUDIO: € 7,50
  • Ingresso venerdì feriali spettacolo ore 15: € 4,50
  • Convenzioni: € 7,00 / € 7,50
    (carta oro lun-dom, cral lun-ven.)
  • Ingresso proiezioni scolastiche: € 3,50
  • Cinetessera annuale valida da gennaio a dicembre: € 10,00
  • Abilitato per APP 18 e CARTA DOCENTI

Come Raggiungerci

Area Metropolis 2.0
Via Oslavia 8 – 20037
Paderno Dugnano
Tel: 029189181