Carrello


I racconti dell'orso


First slide
Info

I racconti dell'orso

Regia: Samuele Sestieri, Olmo Amato

Interpreti: S. Sestieri, O. Amato Freya Roberts Bengt Roberts

Italia, 2015, 67'

Nella Rassegna

LONGTAKE INTERACTIVE FILM FESTIVAL – 2a edizione
LONGTAKE INTERACTIVE FILM FESTIVAL – 2a edizione

5 giorni di proiezioni e incontri di approfondimento nella seconda edizione del LongTake Interactive...

Vai alla Rassegna
Scheda

Una bambina sogna: un monaco meccanico insegue uno strano omino rosso attraverso diversi paesaggi naturali, in un mondo magico e desolato, tra città in disarmo e terre deserte. Quando i due trovano un orsacchiotto di peluche rotto, si alleano nel tentativo di ripararlo.
Esordio alla regia dei due giovani registi romani Samuele Sestieri e Olmo Amato, I racconti dell’orso è un curioso, piccolo film dalle tonalità naïf che, a partire da un viaggio realizzato in terra scandinava dai due autori, dà vita a una sorta di favola straniante e fanciullesca, imberbe e coraggiosa, sospesa tra sogno ed evocazione, tra spiritualità accecante e mistero indecifrabile. Un vero e proprio ufo, finanziato col crowdfunding, nel panorama del cinema italiano contemporaneo, che riempie gli occhi di fantasia e sperimentalismo. Un film fiabesco e giocoso, al contempo infantile e profondo, alieno e umanissimo. 

Anteprima - Film in concorso

Dopo la proiezione, ore 18.30, si terrà un workshop con i due registi - I RACCONTI DELL’ORSO: storia di una scommessa
Samuele Sestieri e Olmo Amato, autori de I Racconti dell’Orso, ripercorrono le varie fasi della loro scommessa: realizzare un film con un budget irrisorio, senza troupe e con attrezzatura limitata. Le riprese del film, infatti, sono state effettuate solo dai due registi, costretti a ricoprire tutte le mansioni necessarie alla realizzazione. Nel corso dell’incontro, Sestieri e Amato illustreranno tappe e ostacoli del loro percorso: dall’ideazione alle riprese durante il viaggio tra la Finlandia e la Norvegia, dal montaggio video alla complessa fase di postproduzione sonora, dal crowdfunding alla circuitazione per festival e, infine, alla distribuzione in sala con Milano Film Network in collaborazione con Vivo Film. Il punto centrale del workshop sarà proprio questo: la possibilità oggi di realizzare film in condizioni un tempo impossibili, grazie alle nuove tecnologie digitali e alla rete. Durante l’incontro verrà mostrato materiale di backstage e un piccolo documentario sulla sonorizzazione del film.



Programmazione

Info Generali

le sale aprono mezz'ora prima dell'inizio della proiezione

  • dal lunedì al venerdì
    dalle 16:30 alle 21:00
  • sabato e domenica
    dalle 14:30 alle 21:00
Se non ci sono proiezioni in programma le sale rimangono chiuse

  • Ingresso intero: € 7,50
  • Ingresso ridotto*: € 6,00
  • Ingresso Abbonamento Musei Lombardia e studenti universitari: € 6,50
  • Ingresso giorni feriali spettacolo ore 17: € 7,50 intero o € 5,00 con cinetessera
  • Cinetessera annuale valida da gennaio a dicembre: € 10,00
  • Abilitato per APP 18 e CARTA DOCENTI

*Riduzioni: Cinetessera, studenti universitari muniti di tessera universitaria.

I biglietti possono essere acquistati in prevendita alla cassa di Spazio Oberdan da una settimana prima dell'evento, nei giorni e negli orari di apertura della biglietteria.

Come Raggiungerci

Spazio Oberdan
Viale Vittorio Veneto 2, angolo piazza Oberdan
Milano
Tel: 0283982421

Vedi mappa