Carrello


IL CINEMA IRREGOLARE DI STEVE MCQUEEN


First slide

Dall'8 al 15 marzo, presso il MIC - Museo Interattivo del Cinema, Fondazione Cineteca Italiana presenta IL CINEMA IRREGOLARE DI STEVE MCQUEEN, una panoramica completa sulla sua filmografia.

Primo regista nero a dirigere un titolo vincitore del premio Oscar per il Miglior Film, 12 anni schiavo (2013), Steve McQueen si è affermato nel panorama del cinema internazionale attraverso pellicole che raccontano storie di povertà, pregiudizio e potere.

La rassegna prevede la proiezione di tutti i suoi lungometraggi, a partire dal primo, Hunger (2008), che vinse la Caméra d'Or al Festival di Cannes, passando per Shame (2010), cupo viaggio nella vita di un uomo, interpretato da Michael Fassbender (interprete di tutti i suoi primi tre film) dipendente dal sesso e incapace di amare, 12 anni schiavo (2013), candidato a 9 Premi Oscar, per arrivare all’ultimo lavoro Widows- Eredità criminale (2018), heist movie tutto al femminile.