Carrello


Cinema Spazio Oberdan


First slide

Frutto di un intervento di riqualificazione realizzato nel 1999 dalla Provincia di Milano, la sala cinematografica di Spazio Oberdan, intitolata alla poetessa Alda Merini, è uno spazio polivalente in cui hanno sede le proiezioni e le iniziative di Fondazione Cineteca Italiana. La sala Merini (191 posti a sedere + 2 per disabili) è attiva per circa 270 giorni all’anno, con una media di 900 proiezioni a stagione, sia di film classici, sia di lungometraggi e documentari italiani e stranieri presentati in anteprima.