Carrello


BELLA MILANO!


First slide
Scheda

Dal 13 aprile 2019 MIC – Museo Interattivo del Cinema e MemoMI presentano BELLA MILANO! VIAGGIO CON LA REALTA’ AUMENTA NELL’ARCHIVIO STORICO DEI FILM, una rassegna cinematografica e un percorso multimediale con elementi di Realtà aumentata nell’Archivio Storico dei Film che permetteranno al pubblico di scoprire racconti e ritratti di una Milano ormai scomparsa.   

Presso il MIC - Museo Interattivo del Cinema giace un Archivio immenso che conserva oltre 35.000 titoli di film in pellicola, dove è possibile vivere un'esperienza emozionante unica in Europa: un luogo che per definizione è di solito solo per addetti ai lavori, prende infatti finalmente vita e diventa un luogo esclusivo fruibile a una ristretta cerchia di visitatori.

La visita (effettuabile da martedì a domenica alle ore 16.30) all'Archivio Storico dei Film - uno dei più antichi e grandi giacimenti d'Europa - è estremamente esclusiva anche perché in questo luogo degli oggetti come le pellicole - che devono essere conservati a una certa temperatura (10 gradi!) e a un certo livello di umidità - prendono vita grazie alla tecnologia degli Smartglasses Epson Moverio BT-350.

Grazie al progetto Bella Milano! Viaggio con la realtà aumentata nell’Archivio Storico dei Film i visitatori avranno infatti la possibilità di indossare gli occhiali di Realtà Aumentata Epson Moverio BT-350 e immergersi in una Milano segreta e inedita attraverso filmati che ritraggono molteplici zone della nostra città dal 1896 ai primi anni Sessanta.

Le pellicole più antiche visionabili nel percorso di realtà aumentata sono Palle di neve al Castello di Italo Pacchioni, comica che ritrae sullo sfondo il Castello Sforzesco nel 1896, prima degli interventi di restauro terminati nel 1905 da Luca Beltrami e Gaetano Moretti, e I Bagni Diana, veduta della prima piscina pubblica di Milano situata presso l’Hotel Diana di Porta Venezia, girata da operatori Lumière nel 1896; la pellicola più recente, invece,  riguarda gli scavi per la metropolitana rossa effettuati all’inizio degli anni Sessanta in piazza San Babila e piazza Duomo.

Il valore aggiunto a questo unico percorso di realtà aumentata è dato dalla presenza di filmati amatoriali donati da privati cittadini a Fondazione Cineteca Italiana, che danno la possibilità di condividere con il pubblico momenti di grande rilevanza storica per Milano, come le riprese del Naviglio della Martesana che scorre a cielo aperto prima delle opere di interramento, le immagini del campo di grano in Piazza Duomo negli anni Trenta, oppure i filmati del Teatro alla Scala e dell’Università Cattolica semi-distrutte dai bombardamenti del 1943-1944.

Accanto alle visite guidate nell’Archivio storico dei film, il progetto prevede un’ampia rassegna cinematografica che avrà luogo presso la sala cinema del MIC - Museo Interattivo del Cinema. Infatti dal mese di aprile, tutti i sabati alle ore 15.00 saranno programmati documentari incentrati sulla memoria di Milano provenienti dal catalogo MemoMI, la web tv che unisce i cittadini milanesi nella visione di quello spettacolo grandioso che è la storia di una grande città e delle persone che vi hanno vissuto.

I documentari proposti accompagneranno lo spettatore all’interno di percorsi coinvolgenti realizzati per scoprire i lati più nascosti della città o approfondire ritratti di grandi personalità.  Accanto alla proiezione dei documentari realizzati da MemoMI, il MIC proporrà la proiezione dei più grandi film della storia del cinema ambientati a Milano tra gli anni Trenta e Sessanta, per raccontare e ritrovare angoli della città completamente trasformati: la zona della ferrovia al confine tra i quartieri di Lambrate e Ortica in Miracolo a Milano di Vittorio de Sica (1951),  la fiera campionaria ne Gli uomini che mascalzoni di Mario Camerini (1932), l’Idroscalo in Cronaca di un amore di Michelangelo Antonioni (1950).

         

15:00

13, aprile

MIC

1950, Italia

L'esordio di Antonioni nel lungometraggio. Il regista colloca la storia di una tormentata relazione adulterina tra scenari urbani (i Giardini Pubblici...


15:00

20, aprile

MIC

1975, Italia

Non si tratta solo di libri: nata a Milano nel 1975, la Libreria delle Donne è stata, per 40 anni, laboratorio di iniziative culturali, luogo di inco...


15:00

27, aprile

MIC

1939, Italia

Teatro dell'idillio tra una commessa e un autista è La Rinascente, con le sue luci, le scale mobili, il viavai della gente.Ingresso libero fino a e...


15:00

11, maggio

MIC

2019, Italia

Assistiamo al racconto dello sviluppo verticale di Milano, dal dopoguerra, quando viene superato il limite della Madonnina del Duomo, fino ai progetti...


15:00

25, maggio

MIC

1932, Italia

A Milano, lo chauffeur Bruno si finge proprietario dell’automobile che guida per lavoro per fare colpo sulla commessa Mariuccia. Ma ben presto la ...


15:00

01, giugno

MIC

2019, Italia

Villa Necchi CampiglioMaria Perosino, Italia, 9’.In via Cherubini 8 si riuniscono i movimenti femministi.A seguireCasa Boschi Di StefanoAlessandro G...


Cronaca di un amore

Cronaca di un amore

Film
MIC

1950, Italia

L'esordio di Antonioni nel lungometraggio. Il regista colloca la storia di una tormentata relazione ...

Scheda Film

La libreria delle donne

La libreria delle donne

Film
MIC

1975, Italia

Non si tratta solo di libri: nata a Milano nel 1975, la Libreria delle Donne è stata, per 40 anni, ...

Scheda Film

Grandi magazzini

Grandi magazzini

Film
MIC

1939, Italia

Teatro dell'idillio tra una commessa e un autista è La Rinascente, con le sue luci, le scale mobil...

Scheda Film

Il cielo sopra Milano

Il cielo sopra Milano

Film
MIC

2019, Italia

Assistiamo al racconto dello sviluppo verticale di Milano, dal dopoguerra, quando viene superato il ...

Scheda Film

Gli uomini, che mascalzoni...

Gli uomini, che mascalzoni...

Film
MIC

1932, Italia

A Milano, lo chauffeur Bruno si finge proprietario dell’automobile che guida per lavoro per fare ...

Scheda Film

Villa Necchi Campiglio + Casa Boschi Di Stefano + Casa Manzoni

Villa Necchi Campiglio + Casa Boschi Di Stefano + Casa Manzoni

Film
MIC

2019, Italia

Villa Necchi CampiglioMaria Perosino, Italia, 9’.In via Cherubini 8 si riuniscono i movimenti femm...

Scheda Film

Programmazione

Dal 13 aprile 2019
al 27 luglio 2019

Info Generali

  • lunedì chiuso
  • dal martedi al venerdi
    dalle 17:00 alle 21:00
  • sabato e domenica
    dalle 15:00 alle 19:00

Proiezioni
  • Intero € 6,50
  • Ridotto* € 5,00
  • 1 adulto + 1 bambino € 7,00
Rassegna Estate Tabacchi
  • Intero € 6,50
  • Ridotto* € 5,00
*Under 14, studenti universitari, cinetessera, Milan ID Card

Inoltre venerdi, sabato e domenica alle ore 15.30 e 17.30, alle medesime condizioni economiche, è possibile visitare anche il Nuovo Archivio Storico dei Film, previa prenotazione obbligatoria al numero 0287242114.

Come Raggiungerci

Sala Cinema MIC
Viale Fulvio Testi, 121 - 20162
Milano

Vedi mappa