Dal 1947 conserviamo e valorizziamo il patrimonio filmico e diffondiamo cultura cinematografica

in collaborazione con

In primo piano

Antonia 1
Il Cinema dell’anima al MIC

Dal 3 al 19 maggio 2016 presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema, Fondazione Cineteca Italiana presenta IL CINEMA DELL’ANIMA, le più famose poetesse contemporanee raccontate attraverso film che ne approfondiscono…

behemoth
Trento Film Festival 2016 a Milano – dal 17 al 22 maggio Spazio Oberdan

  Settima edizione milanese del Trento Film Festival, uno dei più antichi festival italiani (nato nel 1952) e uno dei più importanti appuntamenti al mondo di cinema che affronta tematiche di alpinismo,…

monk withacamera
MONK WITH A CAMERA. THE LIFE AND JOURNEY OF NICHOLAS VREELAND ALLO SPAZIO OBERDAN

Presso Spazio Oberdan Milano dal 27 aprile al 7 maggio 2016 Fondazione Cineteca Italiana propone MONK WITH A CAMERA. The Life and Journey of Nicholas Vreeland, film reduce da un’ottima accoglienza all’anteprima…

GregoryPeck
Gregory Peck, uno stile impeccabile

Dal 29 aprile al 15 maggio 2016 presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema, Fondazione Cineteca Italiana presenta GREGORY PECK, UNO STILE IMPECCABILE, una retrospettiva che ripercorre la straordinaria carriera del…

_3-tobyjones_flea_9650.jpg
LA PULCE VINCE AI DAVID 2016

Makinarium, società romana che ha curato tutti gli effetti speciali dell’ultimo film di Matteo Garrone, Il racconto dei racconti, vince ai David di Donatello 2016 per i migliori effetti speciali e miglior…

Impression
E’ online il sito In Living Memory

Nasce finalmente il sito dedicato al progetto europeo di ricerca “IN LIVING MEMORY” sviluppato da Lieux Fictifs dal 2014 in collaborazione con la Cineteca di Milano sul ruolo sociale della creazione artistica. Scopri di…

cena_scala1
Continua la collaborazione tra Cineteca e Teatro alla Scala

La collaborazione tra Fondazione Cineteca Italiana e Teatro alla Scala continua, dall’11 aprile al 1 maggio sarà infatti in esposizione presso il foyer di Spazio Oberdan una selezioni di materiali iconografici provenienti…

michael-fassbender-macbeth
William Shakespeare on screen: a 400 anni dalla scomparsa

MIC – dal 5 al 17 aprile SPAZIO OBERDAN – dal 23 aprile al 6 maggio AREA METROPOLIS 2.0 – martedì 19 aprile BIBLIOTECA SORMANI – dal 7 al 28 maggio Fondazione…

brebbia
Il nuovo dvd della collana “I tesori del MIC”

Gianfranco Brebbia (Varese, 1923-1974) è stato una delle voci del cinema sperimentale italiano degli anni Sessanta e Settanta. Filmmaker, fotografo e pittore, Brebbia rappresenta la vivacità intellettuale di un periodo ricco di…

bannerino (2)
“CACCIA AI TESORI DEL CINEMA” – Il cinema come non l’avete mai visto

Da venerdì 12 febbraio 2016 presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema Fondazione Cineteca Italiana, in collaborazione con EPSON, inaugura il nuovo allestimento dell’Archivio Storico dei Film, LA CACCIA AI TESORI…

La Cineteca in sette mosse

Pellicola

Materia concreta dell'immaginario

Conservazione

Li salviamo dal tempo, dall'umido e dalla stupidità

Restauro

Un film non si restaura come un quadro

Storia

Da quando c'è il cinema è un'altra cosa

Immaginario

Attraverso lo specchio, e quel che Alice vi trovò

Digitale

Si tratta di generare molti miliardi di puntini...

Al cinema

Il film è lo stesso, sei tu che sei diverso

Museo Interattivo del Cinema

Il Museo Interattivo del Cinema (MIC), è un progetto di Fondazione Cineteca Italiana e Regione Lombardia-Cultura. Sorge nellʼarea della ex Manifattura Tabacchi, dove da due anni hanno anche sede gli uffici e la direzione della Fondazione

Un universo in 300 mq

Piccolo e prezioso, ad alta intensità. Uno spazio medio-piccolo, attraverso la microelettronica, è della dimensione giusta per unʼesperienza cognitiva, emotiva e ludica di unʼora – unʼora e mezza sui tre temi in cui il MIC ha cose speciali da mostrare.

La mappa delle sale cinematografiche milanesi

Vai alla Mappa delle sale cinematografiche a Milano

 

 

 

Manifattura Tabacchi

Sale di proiezione

Festival

Fondazione Cineteca Italiana

Dal 1947, anno della costituzione a Milano, la Cineteca Italiana svolge un'ininterrotta attività di conservazione e valorizzazione del patrimonio filmico e di diffusione della cultura cinematografica sia in Italia che all'estero.

Museo Interattivo del Cinema

Il Museo Interattivo del Cinema (MIC), è un progetto di Fondazione Cineteca Italiana e Regione Lombardia-Cultura. Sorge nell’area della ex Manifattura Tabacchi, dove da due anni hanno anche sede gli uffici e la direzione della Fondazione.

Spazio Oberdan

Al piano terra si trova una sala proiezioni da 200 posti a sedere, con un palco in grado di ospitare piccoli spettacoli musicali, presentazioni di libri, conferenze e incontri: l'acustica è stata opportunamente curata ed è possibile proiettare tutti i formati cinematografici e video. →

 

Area Metropolis

Uno spazio polifunzionale, contenitore di una pluralità di proposte ed eventi, oltre che una sala cittadina con un'attività a pieno regime: un’ apertura di circa 210 giorni l’anno e una media annuale di 800 proiezioni.

 

Piccolo Grande Cinema

Tanti appuntamenti per famiglie, ragazzi e appassionati di cinema in programma negli 8 giorni della Festa: grandi film in anteprima, una rassegna speciale, un compleanno importante, un nuovo spazio per il cinema a Milano, spettacoli, giochi e incontri.

Il cinema italiano visto da Milano

Promuove e sostiene la nostra migliore cinematografia: una sezione competitiva per film indipendenti non ancora distribuiti, proiezioni dei migliori lungometraggi, cortometraggi e documentari italiani distribuiti nella precedente stagione e i principali restauri realizzati da altre cineteche italiane.

close

Welcome to CINETECA ITALIANA WEBSITE

Fondazione Cineteca Italiana (Milan, Italy) was established in Milan in 1947 by directors Luigi Comencini and Alberto Lattuada.
Member of FIAF since 1948 it develops its activities in collaboration with the Ministry of Culture, Regione Lombardia, Città Metropolitana, Comune di Milano, Comune di Paderno Dugnano (Mi).
Among the 25.000 titles of worldwide films dating since 1895, the Film Archive also preserves a batch of Italian animation. The heritage of Cineteca also boasts about 300 antique early cinema devices. Cineteca stores a photo collection of 100.000 pictures, original screenplays, books and magazines and 15.000 affiches.
In 2011 Cineteca created two interactive sections of the Museum: MIC-Interactive Film Museum, and the Augmented Reality Film Archive, two permanent exhibitions in which archive, Film Literacy, crossmedia and audience engagement are integrated. Cineteca’s theatres, (Spazio Oberdan, Area Metropolis 2.0 and MIC Theatre) offer around 2,000 screenings and host around 130.000 spectators a year

Sala Oberdan
Montaggio
Archivio
Metropolis
Previous Slide Next Slide
Sala Oberdan Montaggio Archivio Metropolis

2011 Fondazione Cineteca Italiana p.iva 11916860155

Progetto e sviluppo smarketing